Il sito House of violin ospita un'intervista ad Alessandro Peiretti

L'intervista tocca vari aspetti dell'attività di liutaio, dagli inizi alle prospettive future, passando per i modelli di riferimento

L'aspetto più controverso e discusso degli addetti al settore è sicuramente il paragone tra moderno a antico. Il confronto si svolge su due piani distinti: quello estetico e quello acustico. Al pari dell'ambito musicale, anche in liuteria il livello tecnico esecutivo si è alzato enormemente in questi ultimi 20 anni.

Leggi il resto (sito esterno)

Membro della giuriaIl liutaio Jan Baptista Špliden - membro della Giuria - e Rita Peiretti davanti al violoncello di Alessandro Peiretti

Questo sito utilizza cookie tecnici, indispensabili per il corretto funzionamento e offrire una migliore esperienza di navigazione.
Fare clic per maggiori informazioni Accetto Rifiuto